L R AS Pubblicato su lunedì 20 settembre 2021 - n° 374 - Categories:impianto galleggiante

Dove collocare gli impianti solari al di fuori dei terreni agricoli?

La preoccupazione del pubblico per l'uso della terra sta crescendo. I progetti solari su larga scala sono sempre più costruiti su serbatoi d'acqua, discariche, autostrade

Secondo uno studio, la produzione di energia per scopi domestici e di esportazione aumenterà del 27% entro il 2040. Se si tiene conto dei requisiti di spaziatura, ci si aspetta che venga occupata un'area più grande di quella del Texas. I pannelli possono essere installati sui tetti o su aree ombreggiate, ma solo gli impianti su larga scala sono in grado di soddisfare gli obiettivi di penetrazione dell'energia pulita

Fotovoltaico galleggiante :

Il fotovoltaico galleggiante è popolare su laghi o stagni dove l'acqua è calma. Permettono di utilizzare lo spazio due volte. Questo è il caso dei serbatoi, delle dighe idroelettriche o dei bacini per le acque reflue. I pannelli riducono l'evaporazione dell'acqua e impediscono la diffusione di alghe indesiderate. La massa d'acqua fornisce un volume termico stabile che rallenta la degradazione dei pannelli.

Gli impianti galleggianti hanno requisiti specifici di ancoraggio e ormeggio. Questo si traduce in costi d'investimento leggermente più alti (10-15%) rispetto a un impianto a terra, ma in costi operativi più bassi e in una maggiore efficienza, che riduce il differenziale di costo.

Discarica e FV su aree dismesse :

La US Environmental Protection Agency ha visto un aumento dell'80% delle installazioni su questi siti negli ultimi cinque anni. La maggior parte dei siti sono di proprietà dei comuni o di privati. Circa 1,5 GW dei 1,8 GW di capacità installata rientrano in queste strutture di proprietà. Due terzi dei progetti vendono elettricità alla rete, e il 22% dei siti sono progetti solari comunitari. Quasi il 70% di queste installazioni hanno una capacità di 1 MW o più.

Il fotovoltaico sulle autostrade :

Le aree autostradali offrono un facile accesso alle installazioni solari adiacenti. Spesso le linee di trasmissione seguono la linea delle autostrade. I diritti di passaggio hanno una vegetazione ben curata e pochi alberi. Tuttavia, la sicurezza deve essere garantita. Questo include l'abbagliamento dei pannelli, la neve, la sicurezza dei conducenti in caso di collisione e l'accesso sicuro per la manutenzione.

Sono state introdotte nuove innovazioni come i pannelli per creare una barriera contro il rumore. I pannelli sono coperti da uno strato trasparente fonoassorbente che, secondo i ricercatori, riduce la produzione di energia di circa il 30%.

https://www.pv-magazine.com/2021/09/13/solar-in-uncommon-spaces/

PV Magazine del 13 settembre 2021

Iscriviti alla newsletter "Le Fil de l'Actu"