L R AS Pubblicato su lunedì 20 settembre 2021 - n° 374 - Categories:autoconsumo, altra Francia

Autoconsumo in Francia nel primo trimestre del 2021, secondo Enedis

Nelprimo trimestre del 2021, Enedis aveva più di 100.000 clienti connessi per l'autoconsumo individuale, con una capacità di 546 MW. A queste connessioni si devono aggiungere

quasi un centinaio di operazioni di autoconsumo collettivo attive o da lanciare nel corso del 2021. L'autoconsumo utilizza il 99,5% dell'energia solare fotovoltaica. La quota di installazioni con stoccaggio rappresenta quasi il 28% del mercato. Era il 10% nel 2019.

Le installazioni residenziali di meno di 9 kW hanno rappresentato l'85% del numero di nuove unità collegate

Entro il 2023, 200.000 siti di autoconsumo dovevano essere collegati.

In più del 90% dei casi, osserva Enedis, "la connessione degli impianti di autoconsumo avviene presso un cliente già collegato alla rete di distribuzione elettrica. La messa in funzione viene poi effettuata entro 24-48 ore su richiesta e a distanza grazie al contatore intelligente. Linky è dotato di funzioni di misurazione bidirezionale, quindi un solo contatore è ora sufficiente per l'autoconsumo.

https://www.lemondedelenergie.com/autoconsommation-2023/2021/09/13/

Le monde de l'énergie del 13 settembre 2021

Iscriviti alla newsletter "Le Fil de l'Actu"

Articoli più letti negli ultimi 10 giorni

Articoli più letti nell'ultimo mese